In Evidenza...

  
Giornata Segnasentieri

10-06-2017

Giornata Segnasentieri

I sentieri sono un tesoro fragile ma dal valore inestimabile la cui cura e riqualificazione garantisce sicurezza agli escursionisti, una adeguata conoscenza, tutela e valorizzazione del territorio montano e una promozione per il turismo sostenibile. Una rete di  sentieri efficiente e frequentata è uno strumento di presidio del territorio. Anche tu puoi aiutarci, unisciti a noi in questa giornata per conoscere questa importante attività!!!
  
Programma Gite e Attività 2017

23-05-2017

Programma Gite e Attività 2017

Anche quest'anno programma ricchissimo per tutti i gusti e per tutte le possibilità!!!!Scarica il pdf del volantino, o vieni a ritirarlo in sede!Ti aspettiamo!!
  
Ci ha lasciato Battista Donati, primo presidente e tra i fondatori del CAI Alta Valle

25-05-2017

Ci ha lasciato Battista Donati, primo presidente e tra i fondatori del CAI Alta Valle

Ci ha lasciato Battista Donati, il primo presidente dell'allora sottosezione CAI Alta Valle Brembana, nonché tra i suoi fondatori. Ciao Battista, orgoglio dei Gogìs!
  
25° Raduno Seniores Lombardia

03-05-2017

25° Raduno Seniores Lombardia

In allegato programma del 25° Raduno Seniores Lombardia.
  
Gita al Monte Due Mani

11-04-2017

Gita al Monte Due Mani

La gita al Monte Due Mani e stata programma per il giorno domenica 11 Giugno

  
Al Balicco piatto ricco ...

19-05-2017

Al Balicco piatto ricco ...

... quest’estate non mancate ai numerosi appuntamenti in programma!!!
  
CORDATA INTERNAZIONALE PER LA SICUREZZA, SALVAGUARDIA E SOSTENIBILITÀ NELLE MONTAGNE

28-04-2017

CORDATA INTERNAZIONALE PER LA SICUREZZA, SALVAGUARDIA E SOSTENIBILITÀ NELLE MONTAGNE

La Cordata della Presolana è una grande sfida per le montagne e un simbolico abbraccio alla montagna che, con i suoi 2521 metri di altezza, è considerata l’incontrastata ‘Regina delle Orobie’.

Lungo il suo periplo, che si snoda per circa 20 km sui sentieri circostanti, sarà posizionata un’unica lunghissima serie di corde da alpinismo, a cui i partecipanti potranno agganciarsi con i loro moschettoni realizzando in questo modo una cordata da Guinness World Record.

La Cordata della Presolana sarà il grande evento di un fine settimana, quello dell’8 e 9 luglio 2017, a conclusione degli Stati Generali della Montagna verso un’agenda strategica condivisa della Provincia di Bergamo, e che si innesta all’interno di un progetto culturale per la sicurezza, salvaguardia e sostenibilità della montagna.

“Montagne per tutti” è un obiettivo generale che si concretizza in un’iniziativa particolare: rendere il rifugio Baita Cassinelli accogliente e accessibile anche ai disabili e alle persone con ridotte capacità motorie. Ogni partecipante alla Cordata sarà automaticamente anche finanziatore di questo progetto sociale e solidale, di cui puoi scoprire tutti i dettagli su Kendoo.it.

Il giorno prescelto per la realizzazione della Cordata è domenica 9 luglio: all’ora stabilita tutti i partecipanti dovranno avere raggiunto il Campo Avanzato prescelto tra i 18 CA in cui il periplo è stato suddiviso per agganciare il proprio moschettone alla corda.

Sarà possibile scegliere il Campo Avanzato che si preferisce raggiungere indicandolo come preferenze nella fase di pre-registrazione e confermandolo poi in quella di registrazione. Ciascun Campo Avanzato può ospitare un numero massimo di 100 partecipanti, raggiunto il quale dovrai orientarti su un Campo Avanzato diverso. Scopri qui tutte le info sui Campi Avanzati.

Vai al Sito ufficiale

  
Apertura Rifugio Balicco Stagione 2017

12-04-2017

Apertura Rifugio Balicco Stagione 2017

Riparte la stagione del Rifugio Balicco con aperture nei week end a partire dal 15 Aprile compresi i ponti come da seguente calendario:

15-16-17 Aprile

22-23-24-25 aprile

29-30 aprile e 1 maggio

E poi tutti i weekend successivi

A richiesta per gruppi con più di 10 persone anche apertura infrasettimanale.

Si consiglia sempre di chiamare per prenotazioni e conferme sulle aperture.

Per maggiori informazioni

http://www.rifugiomarcobalicco.it/

https://www.facebook.com/Rifugio-Marco-Balicco-1179833465374762/

 

  

12-12-2015

Info assicurazioni

Su spunto dei nostri soci, alcune info assicurative per l'attività all'estero, anche individuale: l'assicurazione 'Soccorso Alpino' del Cai vale per ogni Socio e anche nella propria attività individuale. Quindi ad esempio in Svizzera in un intervento di soccorso in ambiente alpino della REGA il Socio Cai paga direttamente e poi chiede il rimborso dei costi al CNSAS, attraverso la propria Sezione con Il Modulo 10 che deve avere denunciato l'incidente alla Sede Centrale. Buone gite, sperando di non aver mai bisogno dei nostri angeli custodi!

Introduzione alla sezione

La sezione Piazza Brembana del Club Alpino Italiano è stata costituita nel 1976 come sottosezione del CAI di Bergamo, per poi costituirsi come sezione autonoma nel 1995. Alla nascita il nostro gruppo si era posto due obiettivi guida per la salvaguardia del territorio: realizzare e riqualificare i sentieri dell'Alta Valle e costruire un rifugio in un punto strategico sul Sentiero 101 delle Orobie Occidentali.
Dopo aver realizzato questi obiettivi primari, il nostro impegno ora continua con molteplici progetti: la costruzione di nuovi punti di appoggio per gli escursionisti, la manutenzione dei sentieri, la formazione (attraverso la Scuola Orobica e le attività nelle sezione), le attività a carattere culturale-informatico (come la creazione di guide e cartine), l'organizzazione di gite per fruire al meglio delle nostre splendide Alpi Orobie e per valorizzare la Val Brembana. 
Tra i tanti nostri interventi sul territorio, il fiore all'occhiello è il Rifugio Cesare Benigni che sorge su una splendida terrazza erbosa a 2222 metri, al confine con la Valtellina. Eretto in ricordo di un grande appassionato di montagna a cui ha dato la vita, il rifugio Benigni è stato da poco ampliato ed è uno dei rifugi più frequentati delle Orobie. Da pochi anni si è aggiunta anche la gestione del Bivacco Zamboni, situato nell'Alpe Azzaredo sopra Mezzoldo e che si pone come ottimo punto d'appoggio del Sentiero 101 in un tratto altrimenti scoperto. 
Il nostro nuovo sito vuole essere uno spazio aperto con i nostri soci, con chi lo vuole diventare e anche, soprattutto, con tutti coloro che semplicemente amano le nostre splendide montagne. Buona navigazione!
Per tenerti sempre in contatto con noi, vieni sullo spazio a noi riservato sul forum di ValBrembanaWeb